martedì 21 luglio 2009

FAQ

FAQ (Frequently Asked Questions)
DI FUORIONDA NEWS


PERCHE’ QUESTO BLOG ?
Tv e il giornalismo sono da sempre due mie grandi passioni.
Mettendole insieme il mio blog personale è diventato quasi automaticamente FUORIONDA NEWS, il Blog dei Fuorionda http://andreaatzori.blogspot.com/
Uno spazio unico, non ne esistono altri, che sta conoscendo un successo straordinario grazie all’apprezzamento degli stessi protagonisti dei fuorionda: i telegiornalisti.
L’idea è infatti quella di far conoscere come nasce una notizia e chi sono davvero gli operatori dell’informazione. Il mio è interesse è esclusivamente giornalistico-conoscitivo. Il fuorionda può costituire una fonte stessa di notizie: non solo “papere” insomma. Gli oltre mille fuorionda vanno a scavare nell’aspetto professionale, caratteriale e non solo nelle gag.
Per mia scelta non ho mai voluto pubblicare sul mio Blog fuorionda che potenzialmente potessero recare danno ai giornalisti.
I fuorionda del mio Blog vengono pubblicati sempre con il consenso dei protagonisti, sempre a favore degli stessi, mai contro. Ora a testimoniare il crescente successo è nata anche la web channel tv FUORIONDA TV, unica esperienza di questo tipo al mondo, http://www.livestream.com/fuoriondatv
che trasmette 24 ore su 24 fuorionda.
QUALI SONO STATE LE PRIME REAZIONI DEI GIORNALISTI?
In un primo momento alcuni si sono infastiditi, direi spaventati al solo fatto di sapere di essere stati colti in fuorionda.
Tanti sapendo di avere detto qualcosa di sconveniente (e capita a tutti ovviamente) avevano timore fosse reso pubblico e gli potesse causare dei problemi. Una volta visto il fuorionda e conosciuto il mio blog la paura si è dissolta.
L’attenzione del Blog è incentrata principalmente sul dietro le quinte del lavoro giornalistico. Mai intacco dati sensibili, volgari o riguardanti la vita privata.
Il successo del Blog, che ormai viaggia verso il secondo anno di vita, è davvero incredibile.
Oltre ai fuorionda ho pubblicato oltre trenta intervista ai più noti tele giornalisti, Mediaset, Rai, Sky e La7.

COSA DICONO OGGI I GIORNALISTI DEL BLOG “FUORIONDA NEWS” ?

Il tuo blog è straordinario. Non si limita ai fuorionda che in genere si vedono su Striscia la notizia. E’ davvero originale. Mi diverto molto a guardare cosa succede dietro le quinte di un collegamento. E’ il bello della diretta, insomma, che poi diventa il meglio della televisione. A volte non prendersi troppo sul serio serve per alleggerire le tensioni di un lavoro di per sé già molto stressante.
ANTONIO PASCOTTO TG 4

Il tuo blog è molto divertente e disincantato. Anche questo è buon giornalismo.
MARIELLA VENDITTI TG3 RAI

Semplicemente geniale. La prima volta mi ha un po’inquietato a dir la verità vedere messi alla berlina i miei colleghi, poi a riguardarlo bene ho capito che era un giudizio errato e affrettato, mi ha fatto sorridere e l’ho apprezzato molto, perché non si incattivisce sui giornalisti e perché le interviste sono “intelligenti”, non banali e in grado - come anche i fuorionda – di mostrarci spesso un lato poco conosciuto di chi siamo abituati a vedere solo in tv.
SIMONE TOSCANO TG5

Il Blog mi piace moltissimo altrimenti non avrei detto sì a questa intervista. Quello che mi preoccupa sono i colleghi. Non vorrei si montassero la testa. Detto questo non invidio il Grande Capo che credo si faccia un mazzo così per beccare le scenette migliori. Bellissimi i montaggi scherzosi. E' un blog che serve anche per migliorarsi.
ANGELO MACCHIAVELLO STUDIO APERTO


Il blog è divertente, è anche un modo per dare un’immagine meno ingessata dei giornalisti tv e –decisamente- più vicina alla realtà. In fin dei conti il più delle volte (e i filmati lo dimostrano) fino a pochi secondi prima di andare in onda ci comportiamo un po’ tutti in modo diverso. Anche questa è professionalità, no? Cambiare registro. Chi si offende, chi crede che i fuorionda non possano essere pubblicati/diffusi secondo me sbaglia… e forse è colto nel vivo. Eppoi, ormai chi è del mestiere conosce benissimo questo blog, sa di essere sotto osservazione, se vuole evitare situazioni imbarazzanti sa che può farlo.
NICOLA VESCHI SKY TG 24


Il tuo blog mi sembra più discreto, rispettoso e in fondo solo divertente. Il dietro le quinte spesso racconta di più e fa capire talvolta che attorno a una diretta ci sono anche fatica, tensione, caldo torrido, fame , sete e – perché no- rottura di palle e noia. Mi sembri innocente, fino a quando, spero mai, non lo sarai più!

MIMOSA MARTINI TG5

…è bellissimo!
IRENE TARANTELLI STUDIO APERTO

Trovo il tuo blog ironico e misurato. E non è facile. In generale il fuorionda è un’arma a doppio taglio: può essere molto utile per trovare notizie ed è divertente quando rivela situazioni comiche, serve insomma a farsi tutti due risate. (Sempre che il diretto interessato sia dotato di autoironia!)
LUCIA TROTTA SKY TG 24




E’ LEGALE QUELLO CHE FAI?
Tutti i video sul mio Blog vengono pubblicati sempre con il consenso dei giornalisti e con una semplice richiesta diretta dei diretti interessati vengono immediatamente rimossi.

La ricerca, la registrazione e la diffusione di feed (segnali satellitari televisivi) di per sè è un'attività assolutamente legale. Non esiste alcuna norma che vieti questo tipo di attività.
Come tutte le cose poi:
scritti, parole, servizi telegiornalisti (anche quelli firmati da te ovviamente), vignette, quadri, foto ecc. può potenzialmente (ma non automaticamente) diventare offensiva se va a ledere l'onore di qualcuno.
Ogni mio fuorionda viene attentamente vagliato prima di essere pubblicato. Mai sono stati pubblicati nei miei video dati sensibili o riguardanti la vita privata. Sfido a dimostrare il contrario.
Ed è indubbio il contesto nel quale vengono qui pubblicati i fuorionda:
assoluto rispetto della professione giornalistica e di tutti i giornalisti, riscontrabile anche in tutti i miei scritti (non potrebbe essere diversamente) così dicasi per lo spirito informativo da una parte (diritto di cronaca anche per i retroscena a partire dalla nascita della notizia) e pure per quello ironico (di scherzo e satira) insito in molte clip presenti su questo mio Blog.
Ricordo anche che tutti i giornalisti dei tg nazionali sono personaggi pubblici al pari dei politici di eguale rango.

Per la cronaca i feedhunters , ovvero i cacciatori di segnali di servizio delle tv iscritti ufficialmente allo specifico libero forum di Yahoo
http://tv.groups.yahoo.com/group/feedhunters/
sono 1.700 (millesettecento).Questo Forum esiste da dieci anni, esattamente dal 7 novembre del 1999. Ma ovviamente siamo molti di più.

Solo in tre casi, su oltre mille video pubblicati, mi è stata chiesta la rimozione di un video. Oltre al Blog sui fuorionda della tv italiana curo anche quello sulla Romania http://tvjurnalistiromani.blogspot.com/
e sulla Spagna
http://periodistasdelatvespanola.blogspot.com/
Infatti era stato un giornalista di una tv della Romania, che in fuorionda si era rivolto diciamo così in maniera non troppo educata ad un suo collega (cosa che non avevo capito dato che non conosco quella lingua)ad avermi chiesto di rimuovere il suo video, cosa che ho fatto senza alcun problema.

In Italia invece a non aver gradito sono state due giornaliste (su 500 ).
Con una è nata una polemica durissima e trasparente, che si può leggere integralmente sul mio Blog
http://andreaatzori.blogspot.com/2009/02/la-lettera-di-tiziana-prezzo.html
E senza problemi ho rimosso il suo fuorionda, come da suo diritto.
Una seconda giornalista invece mi ha richiesto in via privata un taglio di una sua esclamazione . Una richiesta che non mi son sentito di accogliere. Avrebbe fatto perdere significato al contesto e ho così preferito rinunciare alla sua presenza in toto nel blog.
Il successo del Blog, giunto ormai al secondo anno di vita, è davvero così straordinario che ha spazzato via qualsiasi lamentela.